Chico De Luigi and Gia Thorimbert, Cerbaia, 26 february 2011



Chico è venuto a trovarci a casa. Ci siamo divertiti, abbiamo parlato.
E' stata una bellissima giornata.
Mi è piaciuto vederlo all'opera. Chico scatta molte, molte foto.
Cercavo di capire cosa "vedeva", ma più che altro ho visto il mondo diventare "adatto" alle sue foto.
Chico ha un occhio pazzesco, velocissimo. Unico.
Ad un certo punto, mi fa: "Bello lì" e mi indica una pila di copertoni di camion, "prova ad andarci in cima". Io , all'inizio ho detto "No, dai..." ma poi ci sono salito.
A momenti mi ammazzo. I copertoni si sono mossi, ho inciampato e ho fatto un volo pazzesco.
Non cadevo per terra così da anni, forse decenni.
Ecco, lui è così: quando è in giro che fa foto, cioè sempre, ti mette in situazioni e storie in cui va a finire che perdi il tuo equilibrio e succedono-cose che poi diventano le sue foto.
Grande!

Si possono vedere le sue foto qui

Chico and Gia photographed by Toni Thorimbert

Click on the picture to enlarge.

5 commenti:

no panic ha detto...

Madona che volo...momenti di panic ma poi risate a crepapelle.Grazie di cuore per le parole.
TVTTB
©hico

Anonimo ha detto...

Ho visto le foto, sono bellissime ma soprattutto son belle le facce di tutti lì...
animali compresi ;-)

Adriano ha detto...

Interessante il blog e interessante averlo scovato.
Comincerò a seguirlo.
Complimenti per i tuoi lavori.

Alessandro Bianchi ha detto...

La prossima volta vi voglio a casa mia!!!

Mauro Cantoro ha detto...

Grande Chico!!! non ti smentisci mai. Sei sempre un'esempio da seguire.